Igiene dentale

Igiene Dentale a TrentoOgni persona, anche chi fortunatamente ha una bocca sana, ha bisogno di igiene preventiva, regolare e professionale per rimuovere placca e tartaro.

Prevenzione della carie

Applicare periodicamente del fluoro è un rinforzo molto buono all’uso dei dentifrici di oggi. Per evitare le carie ci si deve sottoporre regolarmente a una seduta di igiene dentale professionale nella quale verrà rimossa la placca batterica e i depositi di tartaro presenti su denti e gengive e dove verrà anche applicato un gel di fluoro concentrato.

Prevenzione delle malattie parodontale

La frequenza della malattia parodontale (Piorrea) è una delle cause responsabili della perdita di denti negli adulti. L’instaurarsi della malattia è dovuto all’accumulo di placca batterica tra i denti. È stato studiato e dimostrato che la rimozione periodica di questi accumuli di placca con una seduta di igiene professionale, previene la progressione della parodontite o piorrea. È quindi necessario un controllo periodico annuo o semestrale a seconda della gravità della parodontite.

Trattamenti

Ablazione del Tartaro TrentoAblazione del tartaro

Consiste nella rimozione meccanica della placca batterica e dei depositi di tartaro. L’igienista utilizzerà strumenti manuali (“Courette” con il quale affettua una levigatura  sulle superficie) o ad ultrasuoni e applicherà poi una pasta per profilassi.

 

Couretaggio dentale TrentoCourettaggio degli elementi dentali Dentali

Il courettaggio si effettua su radici di elementi in parodontosi con degli strumenti appositi (courette) per togliere residui di tartaro trattenuti meccanicamente dai tuboli dentali; si ottiene così un ambiente sano e quindi il prolungamento della vita del dente stesso.

 

 

Domande Frequenti:

Ogni quanto tempo ci si dovrebbe sottoporre ad una pulizia dei denti?

Normalmente è sufficiente una pulizia periodica di 1 volta all’anno. In alcuni casi la frequenza potrebbe essere ogni 6 mesi. L’igienista vi informerà una volta terminata la seduta.

Dopo l'igiene dentale è normale essere più sensibili a sbalzi termici e che sanguinino le gengive?

Sì, nei giorni successivi a una seduta di igiene dentale questi disturbi possono essere normali perchè il tartaro rimosso fungeva da isolante. La radice liberata dal tartaro e quindi esposta e soggetta a stimolazioni esterne, può creare sensazione di dolore agli sbalzi termici. Le gengive possono sanguinare perchè il tartaro, essendo colonie batteriche, crea un’ipertrofia gengivale. Rimosso e con una corretta igiene domiciliare, il sanguinamento sparisce gradualmente nell’arco di qualche giorno.

Come possiamo aiutarvi a migliorare il vostro sorriso?

Nel nostro Studio Dentistico forniamo soluzioni che permettono  ai denti di rimanere sani e belli il più a lungo possibile. Utilizziamo una serie di tecniche semplici e non aggressive che vi aiuteranno ad avere una bocca sana. Stiamo parlando di:

  • Mantenimento e conservazione dei denti attraverso una pulizia dentale periodica eseguita per rimuovere l’accumulo di placca dentale.
  • Sbiancamento esterno e interno dei denti per contrastare l’oscuramento naturale, si esegue in una o due sessioni possibilmente con un rinforzo da casa.
  • Ridare la forma originaria dei denti abrasi nel tempo con otturazioni estetiche.

Ogni quanto tempo devo andare dal dentista?

Per mantenere una bocca sana e bella è raccomandabile visitare lo studio dentistico da una a due volte all’anno, in base alle proprie necessità.

I Consigli del Dottore

Orario di apertura

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì
dalle 09.00 alle 16.00 (orario continuato)

Giovedì: 09.00/12.00 – 15.00/18.30